C’era una volta in Italia

- C'era una volta in Italia

Perchè si uccide un magistrato

Perché si uccide un magistrato? Per la sua naturale inclinazione a dare fastidio ai piani alti del sistema corrotto? Per togliere di mezzo l’uomo scomodo? Per dare l’esempio? Nella sfera del plausibile, ogni motivazione può finire sotto la lente degli inquirenti, eppure definire concretamente quella reale è impresa ardua, facile al depistaggio, all’insabbiamento, all’inganno.

- C'era una volta in Italia

Il profeta

Nel caso de Il profeta, il carattere comico dell’opera filmica rivela il tentativo di offrire un ritorno alla purezza quale esempio da seguire per affrancarsi dalla corruzione e dalla malevola organicità dell’urbis.

- C'era una volta in Italia

Mamma Roma

Il secondo film dell’ancora acerbo regista ma sensibilissimo intellettuale Pier Paolo Pasolini assume le fattezze di un crudo ritratto umano, nel quale lo sfondo romano permane come assolato e desertico limbo di intrecci esistenziali e sofferenze sopite.