Fantascienza

- Fantascienza, Recensioni

Arrival

Fuor da ogni pericolo di inflazione, Arrival di Denis Villeneuve rifugge ogni messinscena stereotipata e rivaluta le modalità di scrittura sci-fi alla base della conseguente opera in celluloide, interconnettendo concetti cari alla filosofia e alla propedeutica introspettiva mai troppo distanti, tuttavia, dal sentimento che anima l’essere umano.