famiglia

- Drammatico, Recensioni

Il più grande sogno

Affrontare un dramma esistenziale approdando per la prima volta al lungometraggio non è cosa da tutti. Sa d’impresa portare e adattare per il grande schermo uno script la cui eloquenza si dedica alla parabola di un uomo rigurgitato dal passato in un presente dalle tonalità grigie, da riempire con i colori della rinascita e della catarsi.