sequel

- Fantastico, Recensioni

Glass

Distanziandosi da qualunque altro concept e scacciando ogni immaginabile cliché, Shyamalan ha dato origine a un parallelismo fra realtà e cellulosa, tradotto tramite il sottile filtro della verosimiglianza in una trilogia visivamente e moralmente potente