- Cinefocus, Monologhi e Dialoghi

Sarebbe lui il suo amante?

paradiso amaro judy greerIn Paradiso amaro (Alexander Payne, 2011) il protagonista Matt (George Clooney) e la figlia Alexandra (Shailene Woodley), dopo aver appreso che la moglie Elizabeth, in coma dopo un incidente nautico, non sopravviverà, si riavvicinano. Il loro rapporto, a causa dell’assenza di Matt nel ruolo di padre e del carattere burrascoso e ribelle della figlia adolescente, necessita di essere ricucito e ricostruito proprio in questo momento di acuto dolore familiare.

I due sembrano riunirsi quando la figlia confessa al padre di aver scoperto mesi prima la relazione della madre con un altro uomo, Brian Spears. A Matt, il cui legame coniugale era già incrinato, crolla tutto addosso: la seconda parte del film è scandita da splendidi tempi filmici nei quali si innestano battute ironiche azzeccate.

Il dialogo

Il dialogo che segue è presente nella scena in cui Matt e Alexandra, dopo aver ricercato girovagando per un’isola delle Hawaii l’amante Brian, decidono di comunicargli che Elizabeth sta morendo, di spiattellargli che loro sanno della relazione e lo invitano a recarsi in ospedale per l’estremo saluto. Il tutto mentre la moglie di Brian va e viene, ignara totalmente della situazione.

Brian:Salve!

Matt:Salve!

Brian:Come va? Io sono Brian!

Matt:Brian…Ci siamo già incontrati mi pare. Matt King, mia moglie è Elizabeth King, penso che abbia conosciuto anche lei. Questa è nostra figlia, Alexandra. […] Elizabeth sta morendo. Oh aspetta: vaffanculo e lei sta morendo. Abbiamo staccato le macchine stamattina, morirà nel giro di pochi giorni.

Alexandra:Sarebbe lui il suo amante?

Matt:Ehm

Alexandra:Che ci trovava in questo ebete?

Matt:Bella domanda!! Però ha una gran parlantina!”.

Brian:Mi dispiace, non pensavo che saremmo arrivati a questo.

Alexandra:Ti dispiace che mia madre morirà, ti dispiace di averla scopata, ti dispiace di aver fottuto mio padre?

Brian:Mi dispiace per tutto quanto.

Matt:Senti non sono qui per rovinarti la vita, ma per darti la possibilità di andare in ospedale. Non so quanto volevi restare qui, ma sono sicuro che saprai trovare una scusa per partire.

Alexandra:Dovresti essere pratico!

Matt:Potrai stare da solo con lei per dirle addio o quello che vuoi. Hai sentito quello che ho detto?

Brian:Ok sentite, non potete restare qui, lo capite questo?

Moglie di Brian (porta da bere): “Ecco fatto!

Alexandra:Grazie!

Moglie di Brian:Come siete seri! Vi prego, non mi dite che parlavate d’affari!

Alexandra:No. Parlavamo d’amore.

Moglie di Brian:Che bello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *