scena l'ultima notte di amore
- News

L’ultima notte di Amore alla 73a edizione della Berlinale

scena l'ultima notte di amore
Foto di Loris T. Zambelli

Andrea Di Stefano sarà al 73° Festival Internazionale del Cinema di Berlino – sezione Berlinale Special Gala – per presentare L’ultima notte di amore, nuovissima opera cinematografica italiana con un cast di livello ben assortito.

Protagonista è Pierfrancesco Favino nel ruolo di Franco Amore, poliziotto con 35 anni di onorata carriera alle spalle e una pistola mai estratta dalla fondina. In procinto di congedarsi per sempre dalla professione, ha un’ultima notte di servizio da trascorrere, suo malgrado la più lunga, estenuante e pericolosa che gli riserverà il destino. Una notte che arriverà a minare affetti, amicizie, famiglia e la sua intera esistenza, là fra le cangianti strade di una Milano convulsa e minacciosa.

Nel cast anche Linda Caridi, Antonio Gerardi e Francesco Di Leva. Una produzione Indiana Production, Memo Films, Adler Entertainment e Vision Distribution (quest’ultima anche distributore della pellicola) in collaborazione con Sky.

Favino nel primo film italiano di Andrea Di Stefano

Dopo ben tre film interpretati in un solo anno – Corro da te (Riccardo Milani), Nostalgia (Mario Martone) e Il colibrì (Francesca Archibugi), Favino inaugura il 2023 con un thriller che scava nel dramma esistenziale esplorando un’urbanità criptica e oscura nella sua vastità indifferente.

Per Di Stefano si tratta della terza regia che fa seguito alle precedenti firmate in terra statunitense (Escobar, The Informer). Di fatto L’ultima notte di Amore è il primo lavoro italiano da lui diretto.

Samuele Pasquino

Laureato in Lettere Moderne e giornalista pubblicista freelance, sono il creatore e direttore responsabile di Recencinema.it, appassionato della Settima Arte e scrittore eclettico.
Leggi tutti gli articoli di Samuele Pasquino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *